MANIFESTAZIONI E LOCALI DI PUBBLICO SPETTACOLO TEMPORANEI

 Per organizzare pubbliche manifestazioni (es. sagre, fiere, manifestazioni commerciali, religiose, sportive …), occorre seguire rigorosamente procedure ben precise, rispettando le relative tempistiche; recentemente tali procedure, hanno subito importanti modifiche relative agli aspetti riguardanti la sicurezza della manifestazioni stesse.

Allo scopo di ottenere tutte le informazioni necessarie per organizzare correttamente e con le necessarie tempistiche qualsiasi tipo di manifestazione, sono state predisposte delle linee di indirizzo visionabili al seguente link:

LINEE GUIDA MANIFESTAZIONI E LOCALI DI PUBBLICO SPETTACOLO TEMPORANEI

Di seguito, è possibile scaricare e compilare il fascicolo relativo alla manifestazione e relativi allegati (che per essere compilati devono prima essere salvati su PC)

  • FASCICOLO ART. 68-69-80 TULPS
  • VALUTAZIONE DEL RISCHIO:
    • allegato 0 – individuazione del coefficiente di rischio della manifestazione e calcolo delle risorse attraverso l’algoritmo di Maurer
  • DICHIARAZIONI RESPONSABILE DELLA MANIFESTAZIONE
  • ATTIVITA’ ART. 68 – 69 TULPS – TRATTENIMENTI/SPETTACOLI:
    • allegato 2 – SCIA per spettacoli/trattenimenti fino a 200 persone con termine entro le 24.00;
    • allegato 2.1 – richiesta AUTORIZZAZIONE per spettacoli/trattenimenti in casi diversi di cui al precedente allegato 2.
  • SOMMINISTRAZIONE ALIMENTI E BEVANDE
    • allegato 3 – SCIA  per somministrazione temporanea
  • OCCUPAZIONE AREE:
    • allegato 4 – richiesta di autorizzazione occupazione aree e spazi pubblici
    • allegato 4.1 – consenso scritto di terzi, proprietari di luoghi, aree, locali utilizzati per l’iniziativa, qualora non siano di proprietà dell’organizzatore/responsabile della manifestazione
  • VIABILITA’ E PRESIDIO VARCHI
    • allegato 5 – valutazione impatto viabilistico (viabilità alternativa, parcheggi, personale addetto al controllo accessi, etc.)
  • ATTIVITA’ RUMOROSA TEMPORANEA:
    • allegato 6 – comunicazione nel rispetto dei limiti di orari ed emissioni sonore
    • allegato 6.1 – richiesta di autorizzazione in deroga al solo limite di orario
    • allegato 6.2 – richiesta di autorizzazione in deroga per emissioni ed orario
  • ASSEVERAZIONE “SISMICA”
    • allegato 7 – asseverazione a firma di professionista abilitatoattestante che le strutture sono prive di rilevanza ai fini della pubblica incolumità ai fini sismici (e relativi allegati stabiliti dall’atto di indirizzo Regionale di cui alla Delibera G.R. 21/12/2016)
  • UTILIZZO ANIMALI
    • allegato 8 – richiesta autorizzazione sanitaria per utilizzo animali
  • ASSEVERAZIONE TECNICA
    • allegato 9 – certificazione finale di rispetto delle normative di riferimento
  • NOLEGGIO ATTREZZATURE
  • COMUNICAZIONE QUESTURA
    • informativa tipologia iniziativa, da trasmettere 3gg prima dell’inizio

 

Allegati