Scatta la cultura

Dal 1° settembre al 4 ottobre si svolgerà il concorso fotografico “Scatta la cultura” rivolto a tutti i cittadini, senza limiti di età e nazionalità, che la Regione Emilia-Romagna organizza in collaborazione con il Segretariato regionale MiBAC per l’Emilia-Romagna, l’Istituto Beni Artistici Culturali Naturali Emilia-Romagna, il Comune di Reggio Emilia, la Fondazione Palazzo Magnani e il Festival Fotografia Europea di Reggio Emilia.

Le immagini incrementeranno il patrimonio iconografico dei beni culturali della regione, documentando la ricchezza e la capillare diffusione delle meraviglie del territorio. Le foto, nel periodo citato, dovranno essere caricate sul sito www.tourer.it <http://www.tourer.it/>  indipendentemente dalla data di scatto.

Come partecipare

L’adesione al concorso è gratuita e aperta a tutti senza limiti di età e nazionalità. Per partecipare basta caricare una o più foto su www.tourer.it  con un eventuale commento, inserire i propri dati e firmare l’apposita liberatoria. Tra tutti gli scatti pervenuti saranno selezionati quattro finalisti per ogni provincia e, tra questi, saranno scelti i tre vincitori.

La giuria di esperti, che valuterà le foto, è presieduta da Walter Guadagnini e composta da Olivo Barbieri, Laura Gasparini, Ilaria Campioli.La premiazione è prevista il 13 ottobre, a Reggio Emilia, durante la Settimana della Cultura di EnERgie Diffuse.

Le foto finaliste e vincitrici saranno inoltre esposte in una mostra promossa e organizzata dal Comune di Reggio Emilia, nell’ambito di Fotografia Europea 2019; la mostra si terrà dal 12 aprile al 9 giugno 2019, presso i Chiostri di San Domenico.

Informazioni e aggiornamenti sul concorso e sulla campagna sul portale www.emiliaromagnacreativa.it <http://www.emiliaromagnacreativa.it/>  (EnERgie Diffuse).

Link documenti

*  Il regolamento del concorso <https://www.tourer.it/docs/Bando_Contest_ITA.pdf>

*  La liberatoria <https://www.tourer.it/docs/Bando_Liberatoria_ITA.pdf>